Pronostici calcio serie B

Il Calcio di serie B presenta alcune caratteristiche peculiari che bisogna conoscere prime di procedere ad una scommessa. In particolare, per prima cosa,  bisogna partire dal presupposto che il campionato cadetto (chiamato quest’anno serie Bwin) presenta tradizionalmente un equilibrio più marcato rispetto a quello che si può riscontrare nella Serie A, per cui non si verificano degli “appiattimenti verso il basso o verso l’alto” che rendono alcune conclusioni di campionato, tranne delle rare eccezioni, quasi scontate. Nel campionato di serie B ci sono molte più squadre che possono concorre alla promozione nella massima serie, cosi come alla retrocessione in Lega Pro. Questa situazione viene ulteriormente amplificata quando tra le squadre non ci sono ( come nel caso della stagione 2012/2013 ad eccezione del Verona), quelle che fanno parte comunque delle vere e proprie big (in quanto in passato hanno fatto parte delle “squadre blasonate”).

Ad aumentare l’imprevedibilità del campionato di Serie B concorrono però anche altri due aspetti. Il primo è rappresentato dall’elevato numero di squadre partecipanti (ben 22), che rendono la stagione lunga e logorante, con la conseguente difficolta per i vari team, di mantenere un andamento costante per tutta la stagione. Il secondo è costituito invece dalla formula del campionato stesso che promuove direttamente solo la prima e la seconda squadra, mentre la terza società promossa alla massima serie, viene decisa da un playoff che vede impegnate le quattro squadre comprese tra il terzo ed il sesto posto. Lo stesso discorso è valido anche per le retrocessioni, di cui tre sono immediate, ed una viene invece decisa con un Playout.

Questo equilibrio non  si manifesta logicamente solo nelle previsioni  a lungo termine, ma anche nei pronostici delle singole partite. Sarà quindi molto difficile trovare giornate, come invece accade spesso in serie A, con una serie di match praticamente già decisi, ed in quei pochi casi la sorpresa può essere sempre dietro l’angolo. Scommettere perciò sulla serie B rappresenta un’esperienza sicuramente avvincente, anche se poco adatta ai neofiti. Bisognerà infatti, per massimizzare le vincite, seguire il più possibile l’andamento del campionato e riferirsi a siti o pubblicazioni che possano aiutare con news, informazioni e statistiche legate al calcio di serie B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *