Pronostici

Ami il mondo delle scommesse e vuoi trarre profitto e guadagno da questa tua passione? I Bookmaker che hanno quote più alte, in Italia, e che usiamo quotidianamente per le nostre giocate sono:

Paddy Power: migliore come scelta di eventi, e come quote (altissime). Visita il sito e scopri il bonus per nuovi giocatori
William Hill: non pubblicizza molto la sezione scommesse, ma è il bookie che mediamente offre quote più alte. Consigliatissimo! Visita il sito e scopri il bonus per i nuovi giocatori
BetClic : E’ il nostro bookie di “riserva”, quote medio alte, solitamente piazziamo sistemi qui quando gli altri bookies offrono quote più basse. Visita il sito e scopri il bonus per i nuovi giocatori

Pronostici Liga Spagnola e Ligue Francese: 29 e 30 Agosto

La seconda giornata della Liga spagnola si apre tra le polemiche e i mugugni in casa Real: il Madrid, reduce dallo scialbo 0-0 della prima giornata in casa contro il neopromosso Sporting (al quarto 0-0 della gestione Benitez tra partite ufficiali e non), è costretto a vincere, per placare gli animi e per soddisfare l’esigente tifoseria madrilena, da sempre molto più avvezza al bel gioco che al risultato in sé. Benitez, tacciato come difensivista, si difende, affermando che la sua squadra ha effettuato più tiri in porta di tutte le altre squadre nella prima giornata. Nella sfida contro il Betis di questa sera, in campo tutte le bocche di fuoco: il tridente Ronaldo-James-Bale (uno dei più fischiati dai tifosi), dietro all’unica punta Benzema.

Il Barcellona, campione in carica, dovrà fare attenzione al Malaga, squadra tosta e ben organizzata, che alla prima ha fermato sullo 0-0 il Siviglia. A guidare i catalani, manco a dirlo, ci saranno Messi e Iniesta. La partita dal pronostico più incerto, invece, andrà in scena domani sera al Pizjuan, dove giocheranno per i tre punti il Siviglia padrone di casa e l’Atletico Madrid. Da valutare se Emery utilizzerà dal primo minuto il nuovo arrivato Llorente.

In Francia, giunti alla quarta giornata di campionato, è sempre più difficile effettuare pronostici, se si esclude la corazzata PSG. A dimostrazione di ciò, la netta sconfitta del Marsiglia nell’anticipo del venerdì sera in casa del Guingamp, fino a ieri ultimo e a zero punti, che ha avuto la meglio sugli uomini di Michel per 2-0, grazie alle reti di Privat e Benezet. Tutti a caccia del PSG, primo e a punteggio pieno, che domani sera affronterà il Monaco al Luis II. La squadra del Principato ha l’obbligo di vincere se non vuol far già scappare il PSG, anche se deve fare i conti con gli infortuni di Helder Costa e Joao Moutinho. Possibile chance dal primo minuto per El Shaarawy. Nei parigini, probabile esordio per Ibrahimovic, mentre resta in dubbio Verratti. Tra le partite più interessanti si registrano Caen – Lione, con quest’ultimo chiamato al riscatto dopo aver raccolto 4 punti nelle prime tre giornate, e Bordeaux – Nantes.

 

Pronostici 2° giornata Serie A

Il campionato, nonostante siamo soltanto alla seconda giornata, entra già nel vivo con il primo scontro diretto della stagione: domani alle 18:00 andrà in scena Roma – Juventus. Entrambe le compagini hanno “steccato” la prima giornata: la Roma non è andata oltre l’1-1 a Verona contro l’Hellas, la Juventus è stata sconfitta in casa dall’Udinese per 1-0. Garcia, con molta probabilità, si affiderà di nuovo al tridente composto da Gervinho, Dzeko e Salah, anche se capitan Totti è pronto a prendere il posto del bosniaco, mentre in porta il n°1 sembrerebbe essere definitivamente Sczesny. Anche Allegri dovrebbe riproporre lo stesso schieramento tattico della prima partita; quindi via al 3-5-2 “contiano” con Pogba in cabina di regia e il ritrovato Morata davanti a far coppia con Mandzukic, mentre i “nuovi” Alex Sandro e Cuadrado partiranno dalla panchina.

L’altra sfida di cartello di questa giornata è Napoli – Sampdoria. Sarri, dopo la sconfitta all’esordio a Sassuolo, ha un unico dubbio di formazione: chi affiancare a Higuain tra Gabbiadini, Callejon e Mertens, mentre a centrocampo parte titolare Allan. Nella Samp, Zenga si affida di nuovo alla coppia d’attacco Eder-Muriel, con Cassano in panchina. L’altra grande delusa della prima giornata, il Milan, ospiterà questa sera l’Empoli, anch’esso a zero punti in classifica. Mihajlovic conferma lo stesso undici sconfitto a Firenze, con l’unica variante di Zapata che prenderà il posto di Ely squalificato. Per l’Empoli, speranze ridotte al lumicino e aggrappate alle giocate dell’ex Saponara. Due tra le squadre che hanno meglio figurato alla prima giornata si affrontano domenica sera: il Torino riceverà la Fiorentina di Sousa, in una partita dal pronostico difficilissimo. Ventura sembra intenzionato a confermare lo stesso undici che ha sconfitto il Frosinone, mentre l’unico dubbio di Sousa è tra Badelj e Suarez. L’Inter, invece, andrà a far visita al Carpi senza il suo cannoniere Icardi e con il rientro di Guarin a centrocampo al posto di Brozovic, out per un infortunio.

Interessanti e molto incerte, lo sono anche Udinese – Palermo (con il neo acquisto Gilardino ancora non disponibile per i siciliani) e Genoa – Verona, dove Mandorlini sembra intenzionato a lasciare nuovamente in panchina Pazzini in favore del solito tridente composto da Toni, Gomez e Jankovic.

Chiudono la seconda giornata Chievo – Lazio, Bologna – Sassuolo (l’anticipo di oggi delle 18:00) e Atalanta – Frosinone, con i bergamaschi favoriti in quella che è considerata la prima sfida salvezza della stagione.

Pronostici della 31° giornata di serie A

giovincoLa 31° giornata di serie A ci regalerà una interessantissima partita su tutte: Napoli – Juventus. Per i bianconeri di Conte, in caso di vittoria, lo scudetto sarebbe praticamente una cosa già fatta (ma possiamo considerarla tale, in barba alla scaramanzia). Al San Paolo arriva una Juventus che dovrebbe schierare in attacco Osvaldo e Giovinco, Tevez non ci sarà dopo la gara giocata nel turno infrasettimanale a causa di una squalifica. I bianconeri sono alla ricerca della 27° vittoria su 31 gare (le altre gare sono 3 pareggi e 1 sconfitta). Tornando allo scudetto, anche in caso di vittoria, se la Roma dovesse vincere non ci sarebbe la matematica certezza del tricolore.

Proprio la squadra di Garcia giocherà contro il Sassuolo, in un match che non dovrebbe regalare sorprese. Il Sassuolo, penultimo in classifica, a meno di un miracolo, abbandonerà la serie A quest’anno. La Roma giocherà con Totti, che sta vivendo una seconda giovinezza e che potrebbe essere convocato nuovamente in nazionale per il mondiale (parole di Prandelli), Destro e Gervinho.

Le altre gare sono quelle tra Milan e Chievo, con il team di Seedorf che deve vincere necessariamente, per il nome più che altro, dato che oramai la classifica è “andata” e il prossimo non ci sarà nessuna coppa europea per il team rossonero. Il Chievo, d’altra parte, cerca i 3 punti per allontanarsi dallo spettro della retrocessione.

L’Inter, dopo il pareggio per 0-0 ieri contro l’Udinese, in una gara che non ha entusiasmato, giocherà lunedì contro il Livorno alla ricerca di una vittoria per confermare la sua presenza, il prossimo anno, in Europa League.

Scommetti sulla serie A e gioca le migliori quote del mercato.

Pronostici della 27° giornata di serie A

juventus-fiorentinaLa prossima giornata di serie A, la 27°, si giocherà tra domani, 8 marzo, e domenica, 9 marzo. Tra le partite da segnalare, domani ci sarà Udinese – Milan. Sarà un bel banco di prova per i rossoneri, dopo la sconfitta per 2-0 contro la Juventus di domenica scorsa, in una gara che non è stata così brutta come il risultato. I rossoneri si trovano ancora a metà classifica, un anonimo 10° posto. Udine, che non è mai un campo facile, potrebbe dare conferma alla parole di Seedorf, che ha detto “i risultati arriveranno”. Noi scommettiano sul Milan, dato a 2.40 .

Domenica alle 12.30 ci sarà Juventus – Fiorentina, una delle gare più sentite della serie A. I bianconeri sono una “macchina da guerra”, mentre i viola sono reduci da un brutto 0-1 in casa contro la Lazio. Tra le ultime 21 gare a Torino, i viola hanno vinto solo 1 volta, nel 2008 per 3-2. E’ inoltre dal 1981 che i bianconeri segnano almeno 1 gol in questa partita. La Juve dovrebbe riuscire a portare a casa i tre punti, diciamo “1”, dato a 1.40 .

L’Inter gioca contro il Torino a Milano. Contro i granata i nerazzurri non perdono da 19 gare di serie A. Questa volta potrebbe essere lo stesso e anche dalle quote gli interisti sono favoriti (1,55).

Molto bella sarà Napoli – Roma, domani alle 20.45 . Le due squadre sono in lizza per il secondo posto, con i giallorossi che si trovano a 58 punti, mentre il Napoli è a 52. Totti e Balzaretti sono i due indisponibili del match. I giallorossi arrivano alla sfida con un buono stato di forma, essendo imbattuti da 7 gare. Sarà una bella gara, le scommesse sono difficili. Il Napoli è dato per favorito (2,40) .

Scommetti anche tu e vinci!

Pronostici della 26° giornata di serie A

llorenteDopo la parentesi di coppa, in cui l’Italia si è comportata più bene che male (unica pecca l’esclusione della Lazio dall’Europa League) riparte il campionato, e lo fa alla grande. La partita principale della 26° giornata è Milan – Juventus, una gara che ha il sapore della storia e che, da sempre, regala emozioni uniche. I rossoneri, noni in campionato, stanno cercando di risalire la china dopo l’arrivo di Seedorf (al posto di Allegri) sulla panchina. L’olandese sta facendo meglio del tecnico italiano, ma è un Milan decisamente lontano da quello ai massimi livelli.

La serie A inizia sabato alle 20.45 con Roma – Inter. Una sfida a cui i romani si avvicinano desiderosi di vincere per tenere il passo della Juve (e magari mangiare qualche punticino), mentre i nerazzurri, che quest’anno soffrono e stentano, cercano di convincere i loro tifosi. La Roma schiera Destro in attacco, mentre Mazzarri si affida a Palacio e Icardi. Secondo noi la Roma è più forte dell’Inter e, spinta anche dai suoi tifosi, questa sera non dovrebbe avere problemi a battere l’Inter. Diciamo “1”, data a 1.68 .

Tra le altre gare c’è quel Milan – Juventus di cui abbiamo già parlato. I bianconeri stanno facendo meglio dei rossoneri in campionato. Conte si affida ai soliti Tevez e Llorente davanti, oltre a Pogba a centrocampo, il Milan invece giocherà, tra gli altri, con Kakà, Taarabt e Pazzini. Manca Balotelli. I rossoneri hanno vinto una sola delle ultime cinque gare in campionato contro la Juve. Anche stasera i bianconeri sono favoriti (2.10 contro 3.75), ma chissà che il Milan non riesca a fare il colpaccio.

Altra gara interessante è Fiorentina – Lazio. I viola cercano il successo per confermarsi la quarta forza del campionato, la Lazio vorrebbe vincere per riscattare l’uscita dall’Europa. Secondo noi la squadra di Montella potrebbe farcela (1.95).

Pronostici della 25° giornata di serie A

juventus-torinoOggi, sabato 22 febbraio, domani 23 e lunedì 24 febbraio si gioca il 25° turno del campionato di calcio di serie A. Tra le gare da tenere d’occhio partiamo da Bologna-Roma, prevista per stasera alle 20.45 . Per gli emiliani la gara è importantissima, dato che 3 punti sarebbero d’oro in vista della salvezza, mentre i giallorossi vogliono vincere per non perdere ancora terreno dalla Juve. Il Bologna non avrà a disposizione Diego Perez, Pazienza e Della Rocca a centrocampo, e Acquafresca in attacco. Alla Roma, tra gli altri, mancano Totti e Balzaretti. La mancanza del numero 10 giallorosso potrebbe farsi sentire in maniera particolare in attacco, in fase di ultimo passaggio. Diamo comunque la Roma vincente, a 1.46 .

La Juventus affronta il Toro in un derby dal sapore sempre magico. La partita si tiene domani 23 febbraio alle 18.30 . Sarà una gara in cui il risultato non è scontato e chissà che, alla fine, gli uomini di Conte non rischino qualcosa. Dal punto di vista delle quote, la Juve è data a 1.28 , mentre il pari a 5.25 .

L’Inter dovrà vedersela a Milano contro il Cagliari, mentre il Milan giocherà in trasferta contro la Sampdoria, entrambe previste per domani alle 15. Due gare non semplici, nelle quali potremo vedere delle sorprese. L’Inter non perde contro il Cagliari, al San Siro, dal 1995, ma in ogni caso azzardiamo il “2” in favore del Cagliari. Il Milan è sempre ricco di gol contro la Samp a Genova, segnando in 11 delle 12 ultime gare di campionato. In questo caso, diamo “1” in favore della Samp. Le due quote appena dette sono rispettivamente a 7.50 e 3.20 .

Chiudiamo con Napoli – Genoa di lunedì alle ore 21 . Il Napoli di quest’anno è semplicemente troppo forte se confrontato con il Genoa, potremmo vedere un “1”, dato a 1.32 .

Scommetti ora anche tu e vinci!

Pronostici della 24° giornata di serie A

balotelliLa 24° giornata di serie A inizia già da stasera, alle 20.45 con Milan-Bologna. I rossoneri, forti di cinque vittorie consecutive in casa in questo campionato, si affacciano alla gara di anticipo volenterosi di rifarsi del 3-1 subìto dal Napoli nella gara della scorsa settimana. Ancora Taarabt a centrocampo, supportato da Poli e Honda, mentre Balotelli giocherà ancora in attacco. Il Bologna invece si affida a Cristaldo e Bianchi. Milan favorito, anche in considerazione dei precedenti vantaggiosi contro i bolognesi. Diamo un “1” secco, pagato 1.38 .

Domani sera alle 20.45 sarà la volta di Fiorentina-Inter. Al Franchi di Firenze per l’Inter ci sarà una “brutta bestia”, con i viola che sono gasati della raggiunta finale in Coppa Italia e sono volenterosi di inseguire il Napoli al terzo posto del campionato. L’Inter, seppure vincente la giornata scorsa, ha ancora vari problemi. Secondo noi i viola porteranno a casa i punti (2.10).

Domenica si giocheranno, tra le varie gare, anche Sassuolo – Napoli e Juventus-Chievo. I napoletani, altri finalisti di Coppa Italia, dovrebbero avere vita facile contro e penultimi in classifica (il Napoli è dato vincente a 1.57), mentre i bianconeri di Conte sono reduci da un pessimo 2-2 contro il Verona, che ha spinto il tecnico bianconero a mettere in punizione i suoi giocatori con una sessione extra di lavoro. Siamo fiduciosi del fatto che la strigliata abbia sortito i suoi effetti, dunque diciamo che la Juve riuscirà a vincere e tenere a distanza la Roma (1.15).

Proprio i giallorossi giocheranno alle 20.45 di domenica contro la Samp. Nei precedenti la Roma è nettamente in vantaggio (42 vittorie a 8 all’Olimpico). Sarà comunque una gara interessante da seguire e non necessariamente facile da prevedere. Ci “buttiamo” con un “X”, dato a 4.65?

Tu su chi scommetterai?

Pronostici della 23° giornata di serie A

tottiSabato e domenica torna in campo la serie con due “big match”, uno previsto per sabato e l’altro per domenica. Iniziamo da quello di sabato, ore 20.45 , al San Paolo di Napoli c’è di scena Napoli – Milan. Gli azzurri, dopo la sconfitta in Coppa Italia contro la Roma, si sono allenati in due gruppi: chi ha giocato in Coppa ha fatto corsa e scarico, mentre gli altri hanno avuto una sessione più intensa. Per il Napoli parla Hamsik, tornato in campo ma non ancora al 100%: “contro il Milan sarà dura perché hanno cambiato allenatore e mentalità, ma noi vogliamo la Champions”. Dal lato dei rossoneri potrebbe essere già la volta di Taarabt, neo acquisto della società, dato che Kakà non ci sarà per gastroenterite. La gara si rivela decisamente interessante da seguire, le quote danno favorito il Napoli (2,00), che secondo noi davanti ai suoi tifosi potrebbe non deludere.

La seconda gara importante della giornata è il derby capitolino Lazio-Roma, previsto per le 15 di domenica. I giallorossi sono nettamente favoriti, in virtù di una migliore posizione in campionato e di un comparto tecnico decisamente migliore rispetto ai laziali. Nonostante questo, però, la Lazio può vincere e fare suo il derby, dato che in questo tipo di partite la classifica non sempre conta, anzi. La Roma vuole vincere per non mollare definitivamente la Juve e tenere accese le speranze di scudetto, la Lazio vuole invece continuare a fare bene come nelle ultime uscite. Sarà una bella gara, ma noi andiamo con i favoriti, la Roma (2.05).

Tra le altre gare da segnalare, vediamo Verona-Juventus (domenica ore 15.00) e Inter-Sassuolo (domenica ore 20.45). Juventus e Inter dovrebbero riuscire a portare a casa senza problemi la gara, dunque scommettiamo rispettivamente sul “2” (1.42) e sul “1” (1,38).

Pronostici Premier League, Liga Spagnola e Bundesliga

mourinhoTra i principali campionati esteri (Inghilterra, Germania e Spagna) il match più interessante è quello che mette di fronte Manchester City e Chelsea, rispettivamente primi e terzi in classifica. Mourinho, tecnico del Chelsea, come al solito non le manda a dire e provoca i suoi rivali nella sfida di lunedì 3 febbraio, ore 21.00 . Il “Mou” dice che “il City ha avuto tutto, anche sorte e arbitri a favore”. Tra le tante parole pesanti ce n’è anche per Tim Sherwood, tecnico del Tottenham, il quale ha detto che la squadra di Manchester è la più forte al mondo. Secondo Mourinho “forse il suo pianeta è l’Inghiterra. Aspettiamo il ritorno della Champions e poi ne parleremo”. Mourinho ha detto che sta preparando precisamente la gara con l’obiettivo della vittoria. In questo caso il Chelsea aggancerebbe il City in classifica. Le quote danno per favorito il City (1.85) ma il Mou potrebbe riuscire a non fallire una gara importantissima per il prosieguo del campionato. Noi diciamo Chelsea (4.10).

In Liga la gara più interessante è quella che pone di fronte Barcellona e Valencia. I catalani sono primi in classifica mentre i valenciani si trovano in un’anonima posizione di metà classifica. Noi puntiamo sul Barça, dato a 1.12 . L’altra prima in classifica, Atletico Madrid, giocherà in casa contro la Real Sociedad, sesta in classifica. Anche qui siamo pronti a scommettere sulla squadra di Diego Simeone (1.32) .

In Germania oramai è noia, con il Bayern che domina in lungo e in largo, primo in classifica a 50 punti, 13 in più della seconda. La gara contro l’Eintracht Francoforte è pura formalità e può servire a “ritoccare” la nostra schedina (1.10).

Scommetti anche tu e vinci in questo fine settimana!

Pronostici della 22° giornata di serie A

pogbaLa prossima giornata di serie A mette di fronte due grandi del campionato italiano, ovvero Juventus e Inter. La sfida nota come derby d’Italia, si terrà domenica 2 febbraio alle ore 20.45 allo Juventus Stadium. In altri tempi sarebbe una partita interessante da vedere, tesa fino alla fine. Questa volta la storia è notevolmente diversa, anche se Juve-Inter ha sempre un certo indubbio fascino. Sono 19 turni che i bianconeri non perdono in casa (1-2 contro la Samp a gennaio 2013) e la squadra di Mazzarri (che ha vinto una volta in 9 gare) non sembra riuscire ad impensierire gli uomini di Conte. Alla Juve manca Buffon, squalificato per l’espulsione dell’ultima giornata, ma Storari sa il fatto suo. Siamo pronti a scommetere 1.45 sulla Juventus.

Domani sera, sabato 1° febbraio alle 20.45, giocheranno invece Milan e Torino. I rossoneri sembrano apprezzare la “cura” Seedorf, con l’olandese che ha iniziato bene l’avventura sulla panchina della sua ex-squadra ai tempi da calciatore. E’ dal campionato 1984/85 che il Toro non vince contro il Milan in trasferta. Considerando che il Torino ha trovato il gol in tutte le ultime 6 trasferte, ci “avventuriamo” verso un Over 2.5 goal e un “1” in favore dei rossoneri. Rispettivamente le quote sono a 1.80 e a 1.60.

Lunedì sera alle 20.45 ci sarà il derby della Lanterna, tra Genoa e Sampdoria. Inizialmente prevista per domenica sera, la gara è stata posticipata a sabato per la concomitanza con la fiera della Lanterna, che si tiene nello stesso quartiere genovese del Ferraris. Genoa più in forma negli ultimi 5 derby, con 3 vittorie e 1 sconfitta, è una partita difficile su cui giocare. Noi ci “buttiamo” in una “X”, data a 3.05 .

Tu su chi scommetterai?